Conte: “Chiarisco la data 31 luglio. Multa fino a 3000 euro per chi va in giro”

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intervenuto intorno alle 18.40 in conferenza stampa a pochi minuti dall’aggiornamento di Borrelli di oggi

di Alessio Roccio, @Roccio92
Giuseppe Conte

ULTIME NEWS – Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, è tornato a parlare in seguito al confronto con i colleghi di questo pomeriggio. A pochi minuti dagli aggiornamenti comunicati da Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile (QUI il bollettino di oggi 24 marzo), Conte ha rilasciato nuove indicazioni per mezzo di una videoconferenza sui suoi canali social. Di seguito, le parole del Presidente:

“Con il nuovo decreto-legge andiamo a riordinare la disciplina degli scorsi decreti. Abbiamo rafforzato la collaborazione tra Governo e Parlamento, affinché quest’ultimo possa conoscere al meglio come il Governo sta operando al fine di contendere la diffusione del virus. Nostro obiettivo è ordinare anche i rapporti tra Stato e Regioni, affinché quest’ultime possano adottare provvedimenti e misure più severe rispetto a quelle generalmente previste a livello nazionale, purché siano omogenee a quanto stabilito dal Governo. Multe? Le contravvenzioni per chi andrà in giro senza autocertificazione varieranno e potranno arrivare fino ai 3000 euro“. Intanto, bella intervista di questa mattina rilasciata da Paolo Maldini: le ultime sulle sue condizioni di salute>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy