Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Bakayoko, serve studio dentro e fuori dal campo: Gattuso prova ad inserirlo

Tiémoué Bakayoko, centrocampista del Milan (credits: GETTY images)

Bakayoko, centrocampista rossonero, è entrato nel secondo tempo nella sfida contro il Cagliari: buon dinamismo ma c'è ancora molto da migliorare

Salvatore Cantone

Cosi come era successo nella partita contro la Roma, Gennaro Gattuso ha provato a vincere a Cagliari grazie ai cambi. Il primo è stato quello di Bakayoko, che ha sostituito un Jack Bonaventura apparso in ombra: il francese si è dato da fare, mostrando anche un buon dinamismo, ma è evidente che debba ancora assimilare gli schemi.

MEZZALA - Bakayoko era già entrato nella partita di Napoli in modo assolutamente negativo, ma Gattuso si prese tutte le colpe della sua prestazione, visto che lo aveva inserito di fatto in un ruolo in cui non era stato provato a Milanello: "Quando si viene da un campionato nuovo non è mai facile. Non spunto mai m.... sui miei giocatori. Ho solo detto che ci vuole un po' di tempo". Il tecnico come sempre è stato di parola, e ha messo l'ex Monaco in una posizione a lui più congeniale, cioè nel ruolo di mezzala sinistra: Tiemoue ha cercato di dare il suo contributo, mostrando una condizione fisica che è sicuramente cresciuta, ma bisogna ancora entrare nei meccanismi di gioco della squadra. Gattuso in ogni caso punta su di lui e il centrocampista di fatto rappresenta la prima vera alternativa a Bonaventura e Kessié a destra e sinistra. Giovedì contro il Dudelange è molto probabile che il francese parta titolare e quindi avrà la possibilità di dimostrare al tecnico il suo valore, anche se un handicap importante è rappresentato dalla lingua: prima imparerà l'italiano e prima riuscirà a integrarsi al meglio, cosi come ha sottolineato Rino in conferenza stampa: "Deve imparare presto la lingua. Lo voglio vedere più inserito e la lingua non lo aiuta. Abbiamo tanti che parlano inglese e francese, ma serve che capisca bene l’italiano”. Intanto la squadra si è allenata questa mattina a Milanello: CLICCA QUIper il racconto della seduta!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso