Atalanta-Milan, ecco le statistiche del match

Atalanta e Milan si affronteranno sabato in una sfida molto importante in chiave Champions. Ecco le statistiche del match

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Sabato pomeriggio, alle ore 18 il Milan incontrerà allo stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’, l’Atalanta di mister Gian Piero Gasperini. I precedenti tra i due club parlano di 13 vittorie nerazzurri, 22 pareggi e 22 successi per i rossoneri.

L’Atalanta è imbattuta nelle ultime sette partite di campionato contro il Milan con 2 vittorie e 5 pareggi, mentre aveva ottenuto sei sconfitte nelle precedenti nove. I bergamaschi hanno perso 22 partite casalinghe contro il Milan in Serie A, ma nessuna delle ultime tre: l’Atalanta ha perso più gare interne in campionato solo contro la Juventus, cioè 26.

I nerazzurri hanno segnato 50 gol in questo campionato: il precedente record dopo 23 partite di Serie A per i bergamaschi era 42 nel 1955/56. L’Atalanta è andata a segno in tutte le ultime sette partite casalinghe di campionato (16 reti in totale, ndr), dopo una serie di tre gare interne senza gol. Da inizio dicembre a oggi, invece, il Milan ha subito solo 4 gol in Serie A: nei maggiori cinque campionati europei è un primato condiviso con il Barcellona. I rossoneri sono imbattuti nelle ultime sei trasferte di campionato grazie a due successi e quattro pareggi, non arrivando a sette gare esterne senza sconfitte dall’aprile 2013.

Il Milan è la squadra che ha segnato meno gol di testa in questo campionato, soltanto uno, mentre l’Atalanta è quella che ne ha realizzati di più, cioè 11. La squadra rossonera è quella che ha segnato (due, ndr) e concesso (quattro, ndr) meno gol su palla inattiva. Nessuna formazione di Serie A ne ha subiti più dell’Atalanta, cioè 12.

Duván Zapata ha segnato 16 gol in questo campionato: l’ultimo giocatore dell’Atalanta a segnarne di più in una singola Serie A fu Filippo Inzaghi nel 1996/97, che ne realizzò 24. Nelle ultime tre gare contro il Milan ha realizzato un gol e fornito due assist. Nelle gare di campionato con la maglia del Milan, Krzysztof Piatek, invece, ha tenuto una percentuale realizzativa del 25%, mentre al Genoa era al 17%.

INTANTO, ECCO LE PAROLE DI BAKAYOKO: CONTINUA A LEGGERE >>>

ATALANTA-MILAN SU DAZN. ECCO COME COME VEDERLA GRATIS

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy