Albertini: “Il Milan ha bisogno di giocatori continui. Ibrahimovic…”

MILAN NEWS – L’ex centrocampista rossonero Albertini ha parlato del Milan e di come sta andando il suo campionato. Ecco le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Demetrio Albertini AC Milan

MILAN NEWS – Una lunghissima intervista, disponibile nella sezione Premium del canale YouTube di Stefano Borghi, noto giornalista e telecronista DAZN, con Demetrio Albertini. Lo storico centrocampista del Milan ha toccato tantissimi temi ovviamente rossoneri. Ecco alcune delle sue dichiarazioni, in cui si è soffermato su Hakan Calhanoglu e Franck Kessie, oltre che su Zlatan Ibrahimovic. Le sue parole: “Kessie e Calhanoglu in questo momento sono diversi da com’erano all’inizio della scorsa stagione. Sono continui e quando costruisci una squadra devi prima avere dei giocatori continui e poi inserire dei fuoriclasse. Il Milan ha vinto con i tre olandesi, ma ha vinto con Baresi, Maldini, Ancelotti, Tassotti. Quelli erano gli italiani che danno il senso di appartenenza. Vanno via gli olandesi, ma rimane lo zoccolo duro e vinci con gli altri. Il Milan ha bisogno di questi giocatori. Calhanoglu e Kessie sono importanti e lo stanno dimostrando. Stanno avendo continuità di prestazioni e giocate. Ibra ha tolto tanta responsabilità a questi giovani, è anche merito suo. Perché la sua presenza, anche a un ritmo abbastanza basso come quello del nostro campionato, riesce a dare tanta tranquillità oltre a continuare a fare tanti gol”.

CALCIOMERCATO AC MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy