UFFICIALE – Il Milan è escluso dall’Europa League 2019-2020

UFFICIALE – Il Milan è escluso dall’Europa League 2019-2020

Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna ha ratificato l’accordo tra Milan e UEFA: rossoneri estromessi dalla partecipazione alle coppe europee

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna ha ratificato il ‘consent award‘ tra Milan e UEFA: i rossoneri sono estromessi dalla partecipazione all’edizione dell’Europa League 2019-2020 per la violazione dei parametri del Fair Play Finanziario (FFP) nel triennio 2015-2017 ed alla luce del monitoraggio del triennio successivo, 2016-2018.

Lo ha comunicato il Tribunale svizzero con una nota comparsa sul proprio sito web ufficiale. L’accordo prevede la rinuncia del Milan ai due ricorsi al TAS e la rinuncia dell’UEFA al procedimento sul triennio 2016-18. Alla luce di questa sentenza, la Roma accederà direttamente alla fase a gironi dell’Europa League al posto dei rossoneri mentre il Torino subentrerà nella competizione, partendo dai turni preliminari. Queste, intanto, tutte le notizie di calciomercato odierne da ‘Casa Milan‘: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13692995 - 2 mesi fa

    Occorre chiedere i danni a Berlusconi, Fassone e Mirabelli…azione di responsabilità e blocco di tutte le somme.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy