Trapattoni: “Donnarumma è l’erede di Buffon, ha un’agilità fuori dal comune”

Trapattoni: “Donnarumma è l’erede di Buffon, ha un’agilità fuori dal comune”

L’ex ct dell’Italia Trapattoni ha parlato del momento felice in casa Milan,elogiando in particolare Donnarumma,designato anche da lui come erede di Buffon

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Giovanni Trapattoni, ex ct della Nazionale Italiania e ex giocatore del Milan, con il quale ha collezionato 274 presenze 6 gol vincendo due Coppe dei Campioni, due Scudetti, 1 Coppa delle Coppe e una Coppa Italia, ha parlato a ‘Tuttomercatoweb’, concentrando la sua attenzione sul momento positivo in casa Milan e in particolare su Gigio Donnarumma, designato anche da lui come erede di Buffon.

Ecco le sue parole:

Sulla partita contro la Juve: “Quando sei in una condizione psicologica ottimale ti convinci che gli altri non sono invincibili”.

Sul Milan dei giovani: “Quando hai entusiasmo credi a tutto, ogni obiettivo diventa possibile perché soffri meno la pressione”.

Su Donnarumma: “Le qualità le ha tutte. Ha anche un’agilità muscolare che altri non hanno. Poi mi sembra abbia anche la testa a posto. Sì, può essere indicato come l’erede di Buffon”.

Sulla partita contro il Genoa: “Sulla carta dovrebbe essere abbastanza facile, anche se Juric sta facendo bene. Questa partita viene dopo una vittoria sulla Juventus, i punti che separano il Milan dai bianconeri sono pochi: oggi i rossoneri possono fare ancora bene”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

 

Calciomercato – Dall’Inghilterra: Milan su Denswil, ma…

Calciomercato – Scambio Lapadula-Pavoletti con il Genoa?

Un anno di Donnarumma: la sorpresa Gigio ora è realtà e guida il Milan

Milan, confermata la data del closing. Due nuovi investitori

Genoa-Milan, ecco le probabili formazioni

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy