news milan

Taarabt: “In confronto al Milan, le offerte che ho ora fanno schifo”

Adel Taarabt, qui con la maglia del Milan (credits: GETTY images)

Dopo l'esperienza al Milan del 2014, Adel Taarabt potrebbe ora tornare in Italia, ma le offerte sul tavolo vengono reputate "uno schifo"

Luca Fazzini

Adel Taarabt non dimentica il passato, e continua a portare il Milan in fondo al cuore. In rossonero dal gennaio al giugno 2014, il marocchino ha ora la possibilità di tornare in Italia, ma le offerte sembrano non essere gradite dall'ex QPR. Il giocatore, infatti, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di France Football, dove ha dichiarato: "Ho offerte in Italia, ma sono un numero 10: conosco la Serie A, andrei a difendere, non a brillare. In Italia, se non sei una delle prime cinque, le altre quindici soffrono. E poi, quando hai giocato nel Milan, dover tornare in Italia per un club meno prestigioso fa schifo a livello mentale". Taarabt come Ibrahimovic, dunque, con lo svedese che non più tardi di un mese fa disse che il Manchester United è, insieme ai rossoneri, la squadra più prestigiosa in cui ha giocato.

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso