Romagnoli: “Non mi sono emozionato, se si è concentrati si può fare tutto”

Debutto positivo quello di questa sera di Alessio Romagnoli con la maglia azzurra, nella partita contro la Spagna, valevole per la qualificazione ai Mondiali del 2018

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Debutto positivo quello di questa sera di Alessio Romagnoli con la maglia azzurra, nella partita contro la Spagna, valevole per la qualificazione ai Mondiali del 2018.

Ecco le sue parole ai microfoni di Rai Sport: “Abbiamo fatto una buona partita anche se nel primo tempo potevamo fare di più. La difesa a tre? Se uno è concentrato e si applica può fare tutto. In ogni partita giochiamo per vincere, poi con la Spagna è più difficile. E’ andata così e siamo contenti. Emozione per l’esordio? Solo un po’ all’inizio poi non sono un tipo che si emoziona. L’errore di Buffon? Può capitare”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Non solo Maldini: ecco tutte le bandiere dimenticate

Maldini al Milan? Costacurta resta fiducioso

Vangioni non gioca. A gennaio può essere addio

Romagnoli in Nazionale. Un’occasione da non perdere

Lapadula: “Sto bene, sono stimolato a dare il massimo”

SEGUICI SU:

Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy