Verso Milan-Sassuolo, a San Siro arriva De Zerbi: l’allenatore sedotto e abbandonato dai rossoneri

Il Sassuolo è una squadra con tantissima qualità e che gioca un ottimo calcio. Merito di Roberto De Zerbi, l’allenatore sedotto e abbandonato dal Milan

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME NEWS MILAN – Quando il Milan ebbe il compito di rimpiazzare il dimissionario Gennaro Gattuso, cercò di intraprendere la strada del bel gioco e puntò tutto su Marco Giampaolo. La società è ritornata presto sui suoi passi, ma l’ex Sampdoria non era l’unico allenatore sondato in quel periodo. Un altro tecnico che fa del bel gioco una missione è di certo Roberto De Zerbi, che arriverà da ospite questo pomeriggio in occasione di Milan-Sassuolo.

Come riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, oggi in edicola, il Milan aveva sondato De Zerbi, ma non ha ritenuto opportuno affondare il colpo. Il presente, dunque, si chiama ancora Sassuolo, un avversario storicamente ostico per i rossoneri. L’allenatore neroverde farà di tutto per rovinare la festa al pubblico di San Siro, anche a giudicare dalle sue parole in conferenza stampa: “Il Milan ha giocatori di qualità e noi rispettiamo tutti. Però intendiamo interpretare la nostra partita perché abbiamo bisogno di punti”. Non sarà un Sassuolo arrendevole, le qualità di De Zerbi sono ben altre e sono note a tutti. Sta facendo bene Stefano Pioli, ecco i punti cardine del miglioramento del Milan: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy