Pioli, lo spogliatoio prima di tutto: l’obiettivo è cementare lo spirito

Stefano Pioli inizia a prendere possesso del Milan dopo vari giorni di allenamento a Milanello: la priorità del tecnico è l’armonia dello spogliatoio

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Come viene sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, Stefano Pioli, quando ha accettato l’offerta del Milan, era consapevole che per prima cosa bisognava intervenire sullo spirito della squadra. Per il tecnico il dialogo è fondamentale, e già nella prima settimana ci sono stati una serie di colloqui personali. La sintesi è che l’armonia dello spogliatoio viene prima di tutto, anche del campo.

Ovviamente poi c’è da parlare di quello che accade sul rettangolo verde. Caldara è rientrato e nelle prove tattiche di questi giorni, e attenzione soprattutto a quelli che con Giampaolo hanno fatto più fatica da emergere, come Rafael Leao (inizialmente) e Lucas Paqueta. Per il resto, Suso tornerà a destra nel 4-3-3, Piatek verrà lasciato padrone dell’area di rigore. Nella giornata di oggi, inoltre, Pioli conoscerà Krunic e Bennacer: l’algerino potrebbe essere proposto nuovamente nel ruolo di mezzala, in quanto l’allenatore sembra intenzionato a riaffidarsi a Biglia, che ebbe alla Lazio: fu il leader che accompagnò la squadra in Champions dopo otto anni.

Concludiamo infine con lo staff del tecnico, che è consolidato negli anni: con il vice Murelli erano compagni nelle giovanili del Parma. Gianmarco lo ha visto crescere: il figlio match-analyst è quello che a Milanello hanno incrociato di meno, perché costantemente impegnato in sala video. Per Pioli il suo lavoro è fondamentale. Contatti costanti anche con gli allenatori del settore giovanile. Insomma, Pioli sta cercando di entrare in punta di piedi nel Milan, ma allo stesso tempo è ben consapevole che le sue idee “armoniche” possono fare la differenza. Intanto il Milan a gennaio vuole un terzino destro, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy