Piatek, due maestri in 5 giorni: Higuain prima, Icardi poi

Krzysztof Piatek è la sorpresa di questo inizio di campionato e il polacco è alle prese con due esami in 5 giorni: prima Higuain, poi Icardi

di Alessio Roccio, @Roccio92

Due esami davvero importanti per Krzysztof Piatek che nel giro di pochi giorni affronterà due maestri come Gonzalo Higuain e Mauro Icardi. Due professori del gol davvero importanti, che il polacco dovrà cercare di sfidare al meglio delle sue forze e qualità. Piatek fino ad oggi ha dimostrato di essere la vera sorpresa del campionato – capocannoniere con 9 reti in 9 gare – ben 4 in più del Pipita, suo avversario questa sera a San Siro.

Archiviata la sfida di questa sera, poi, il centravanti polacco potrà preoccuparsi della sfida di sabato pomeriggio contro l’Inter, sempre a San Siro. Emblematica la statistica che riguarda l’incidenza nel Genoa del bomber Piatek: ben 12 punti su 14 conquistati dai liguri sono arrivati grazie all’attaccante.

A PROPOSITO DI GRANDI ATTACCANTI, OGGI COMPIE 54 ANNI MARCO VAN BASTEN: IL CIGNO DI UTRECHT.. CONTINUATE A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy