news milan

Panchina Milan, il PSG blocca Emery: ritorna in gioco Brocchi

Cristian Brocchi, ex allenatore del Milan (credits: GETTY Images)

Il PSG fa sul serio per Unai Emery, approfittando del momento di incertezza del Milan: crescono le chance per una conferma di Cristian Brocchi

Daniele Triolo

"

"Mentre Silvio Berlusconi riflette se accettare o meno di vendere il 70% del Milan ai cinesi, il club di Via Aldo Rossi rischia di perdere, secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', il primo, reale obiettivo dei potenziali acquirenti asiatici, ovvero il tecnico Unai Emery. Il Presidente del PSG, Nasser Al-Khëlaifi avrebbe infatti gettato le basi per un ricco accordo triennale con l'allenatore basco, vincitore delle ultime tre Europa League, e, nel pacchetto con il Siviglia, sarebbe compreso anche il direttore sportivo Monchi (sebbene, in Andalusia, continuino a sostenere come entrambi non si muoveranno da Siviglia). Adriano Galliani, che si era portato in posizione di vantaggio su Emery, ha visto sgretolarsi tutte le certezze, dovendo abbassare la guardia sul tecnico iberico, per via degli ondeggiamenti del Presidente Berlusconi in merito la proposta cinese per l'acquisto della maggioranza del club. Ora, con Emery fortemente indiziato ad allenare il PSG, prende corpo l'ipotesi di una conferma di Cristian Brocchi sulla panchina rossonera. Nella 'linea autarchica' che detterebbe Berlusconi qualora tenesse la proprietà del Milan, è Brocchi l'uomo indicato per aprire un nuovo ciclo, e tutte le altre strade che aveva percorso Galliani (anche quella di Marco Giampaolo) non sono state più battute. Sullo sfondo, resta sempre il nome di Manuel Pellegrini, che ha rifiutato lo Zenit in attesa di un cenno dal club rossonero, il cui ingaggio monstre, però (circa 6 milioni a stagione), fa pensare come questa idea possa essere presto accantonata.

"

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

Potresti esserti perso