news milan

Panchina Milan, i giornali si dividono su Pellegrini

Manuel Pellegrini, allenatore libero sul mercato dopo l'esperienza al Manchester City (credits: GETTY Images)

Manuel Pellegrini, ex tecnico del Milan, sembrerebbe ormai fuori dai giochi per la panchina rossonera. O forse no. Il punto della situazione

Daniele Triolo

"

"Nella giornata di ieri, Adriano Galliani, amministratore delegato all'area sportiva del Milan, ha incontrato Cristian Brocchi, tecnico che ha condotto la prima squadra rossonera nello scorcio finale dell'ultima stagione, per iniziare a programmare la prossima. Questo, al netto delle vicende societarie che, qualora dovessero far registrare stravolgimenti epocali (la cessione del 70% ai cinesi), potrebbero anche portare alla scelta di un nuovo allenatore. In lizza per sedere sulla panchina del Milan sembra esserci, oltre a Brocchi ed a Marco Giampaolo, libero dopo un'annata positiva ad Empoli, anche il cileno Manuel Pellegrini.

"Sul suo nome, però, i giornali in questi giorni sono molto criptici. E quasi mai concordi nel valutare la situazione. Addirittura, c'è chi lo avrebbe voluto in partenza verso Milano, e chi lo avrebbe voluto in trattativa con Galliani per il contratto. Finora, niente di concreto. Quest'oggi, 'Tuttosport' ha sottolineato come Pellegrini sia ridotto, oramai, ad ultima alternativa per il Milan, un po' per il ricco ingaggio che chiede (6 milioni), un po' perché con Silvio Berlusconi operato, ed in ospedale, rischiano di prolungarsi troppo i tempi del club di Via Aldo Rossi e Pellegrini, in quel caso, potrebbe e dovrebbe valutare anche altre offerte. Per 'Il Giornale', invece, l'ex tecnico del Manchester City sarebbe l'uomo scelto dalla cordata cinese per guidare il Milan in caso di passaggio di proprietà. Ai posteri l'ardua sentenza.

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

Potresti esserti perso