Verso Milan-Torino: Higuaín contro Belotti, chi è il vero bomber?

Verso Milan-Torino: Higuaín contro Belotti, chi è il vero bomber?

Gonzalo Higuaín contro Andrea Belotti: i due centravanti di Milan e Torino si affrontano a ‘San Siro’, entrambi vogliono ritrovare la via del gol

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Questa sera, alle ore 20:30, a ‘San Siro’, si affrontano Milan e Torino nel posticipo della 15^ giornata di Serie A. Saranno di fronte, da centravanti titolari di rossoneri e granata, il ‘Pipita’, Gonzalo Higuaín, ed il ‘Gallo’, Andrea Belotti, che si sfideranno, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, armati della solita fame di gol e decisi a prendersi il trono di ‘San Siro’ che vale la scalata europea del Diavolo e del Toro.

Stasera il duello partirà in parità: sia Higuaín sia Belotti, infatti, hanno segnato 5 gol in campionato e hanno più di qualcosa da farsi perdonare dalle rispettive tifoserie: l’argentino, a secco da più di un mese, la nottataccia avuta contro la Juventus; l’italiano le troppe prestazioni a singhiozzo che gli hanno anche fatto perdere il posto nella Nazionale Italiana. Guai, dunque, per entrambi, a fallire questa prova del nove.

Higuaín, finora, in 10 partite disputate in Serie A con la maglia del Milan vanta una media-gol di una rete ogni due gare, mentre Belotti di gare ne ha giocate in questa stagione 14 e, dei suoi cinque gol, tre ne ha messi a segno dal dischetto. “Non segna da un mese, ma in mezzo ci sono la squalifica, la sosta e l’infortunio – ha ricordato ieri Gennaro Gattuso –. Gonzalo è fondamentale e non sarà mai un problema, perché è un campione e sa giocare a calcio. Deve solo concentrarsi ad aiutare la squadra, senza la fissa del gol”.

Non è facile per uno che vive per il gol. Di certo, però, Gattuso ha descritto Higuaín di ottimo umore, e pronto, insieme al suo compagno d’attacco Patrick Cutrone, ad imprimere il suo marchio su un eventuale successo del Milan, che proietterebbe il Diavolo a 28 punti in classifica, quarto in graduatoria, a +3 sulla Lazio. Walter Mazzarri, dal canto suo, si coccola Belotti, ed auspica che il ‘Gallo’ riesca presto a segnare con continuità di modo che i granata possano davvero assaltare la zona europea. La partita di oggi, il loro confronto a distanza, dirà molto sullo stato di forma dei bomber.

HIGUAÍN, DA GENNAIO, POTRÀ ANDARE IN GOL ASSISTITO DA LUCAS PAQUETÁ, ARRIVATO OGGI A MILANO. PER LA CRONACA DEL SUO PRIMO GIORNO ROSSONERO, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy