Milan, Piatek è devastante: l’attaccante ora insegue Messi

Milan, Piatek è devastante: l’attaccante ora insegue Messi

Krzysztof Piatek, attaccante del Milan, continua a fare gol e a stupire: il polacco in questa stagione ha segnato di meno solo di un certo Lionel Messi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come scrive La Gazzetta dello Sport, ieri era praticamente scontato il gol di Krzysztof Piatek, visto che il suo cognome in polacco significa Venerdì. A parte gli scherzi, che si giochi di sabato, di domenica, o di martedì, l’attaccante la butta sempre dentro.

NUMERI – Con il gol di ieri Piatek è arrivato a 18 centri in Serie A (uno in meno di Ronaldo), mentre quelli in stagione sono 26. Numero impressionante, considerando che meglio di lui in Europa ha fatto solo un certo Lionel Messi, che ne ha segnati fino a questo momento 30. Al di là comunque dei gol, Krzysztof è diventato un personaggio internazionale: la sua esultanza, infatti, sta diventando famosa in tutto il mondo, così come a San Siro, e molti sponsor si stanno avvicinando al centravanti.

HIGUAIN DIMENTICATO – Insomma, con l’arrivo di Piatek Higuain è stato dimenticato in fretta, anche perchè il rendimento dell’argentino è stato al di sotto delle aspettative. Tra l’altro il Pipita potrebbe non essere riscattato dal Chelsea, visto la stangata della Fifa arrivata nella giornata di ieri. Gonzalo ormai è passato, ora il Milan si gode il suo Pistolero, che sta bruciando ogni tipo di record: ha segnato 7 gol in 5 partite da titolare con i primi 9 tiri in porta. L’ultimo milanista ad aver segnato in tutte le prime 4 presenze in A era stato Bierhoff nel 1998.

INTANTO KESSIE ESALTA BAKAYOKO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy