Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Europa League – Olympiacos-Milan: i consigli rossoneri per la sicurezza dei propri tifosi

Le tribune stadio Karaiskakis di Atene

Stasera, alle ore 21:00, calda trasferta del Milan ad Atene, in casa dell’Olympiacos. Il club vuole garantire la sicurezza dei sostenitori rossoneri

Daniele Triolo

"Come ricordato dall’edizione odierna del quotidiano ‘Tuttosport’, questa sera, alle ore 21:00, il Milan sarà impegnato in trasferta ad Atene, in casa dell’Olympiacos, per la sesta ed ultima gara del Gruppo F di Europa League (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale).

"La partita, già di per sé molto ‘calda’ poiché potrebbe determinare la qualificazione dell’una o dell’altra squadra ai sedicesimi di finale della competizione europea, si preannuncia tutt’altro che tranquilla, almeno nelle previsioni, anche sotto il punto di vista dell’ordine pubblico.

"Tra i tifosi dell’Olympiacos e del Milan, infatti, di recente ci sarebbe stato qualche tafferuglio di troppo (la Curva Sud rossonera, oltretutto, è gemellata con un gruppo ultras del Partizan Belgrado, mentre, al contrario, la tifoseria organizzata dell’Olympiacos lo è con la rivale della Capitale serba, la Stella Rossa, n.d.r.), e quindi, nella giornata di ieri, la società di Via Aldo Rossi ha diffuso informazioni utili per i propri tifosi.

"Il Milan ha suggerito ai propri tifosi di stanza ad Atene (circa 400) di comportarsi in modo prudente e con discrezione. Oltre, naturalmente, ad aver ricordato di portare sempre con sé i documenti, il Milan ha invitato i suoi sostenitori a stare molto attenti: “Per motivi di sicurezza è fortemente sconsigliato camminare da soli per la città e/o indossare magliette, sciarpe, o qualunque altra cosa possa identificare come tifosi del Milan”.

"Inoltre, il club meneghino ha anche chiesto ai tifosi di “non utilizzare nella maniera più assoluta i mezzi pubblici per recarsi allo stadio. Avvalersi dei servizi messi a disposizione dal club rossonero”.

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso