Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Reina: “Feriti nell’orgoglio. Gattuso? Ci mette sempre la faccia”

Pepe Reina, portiere di proprietà del Milan (credits: GETTY Images)

Pepe Reina è il primo a parlare dallo spogliatoio di Milanello a 48 ore di distanza dalla sconfitta di Atene: ecco le parole dello spagnolo

Alessio Roccio

Pepe Reina - ad eccezione di Rino Gattuso - è il primo che ha parlato dallo spogliatoio del Milan a 48 ore circa dalla sconfitta dei rossoneri contro l'Olympiacos ad Atene. Un'intervista molto interessante quella che lo spagnolo ha voluto rilasciare a Sky Sport, in cui ci ha messo la faccia dopo la cocente eliminazione. "Siamo colpiti e feriti nell'orgoglio. E' stato un duro colpo uscire dall'Europa League, ma ora bisogna reagire e lavorare a testa bassa".

Un KO che fra le altre cose toglierà occasioni di mettersi in luce a parecchi elementi della rosa, tra cui proprio Pepe Reina, che verrà impiegato solo in Coppa Italia. Lo spagnolo ha voluto difendere fortemente il tecnico Rino Gattuso, finito ancora nel mirino della critica: "Ci mette sempre la faccia, è il capitano della nostra barca. Mi dispiace per lui. Vogliamo reagire per raddrizzare una stagione che prima di giovedì non andava per niente male".

Sulla gara col Bologna: "Martedì dobbiamo andare là col coltello tra i denti, cercando di vincere e sfruttare questa striscia di partite prima delle vacanze. Ognuno di noi deve dare il 10% in più. Ad Atene abbiamo perso per errori nostri, non per l'arbitro".

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso