Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Pioli ritrova il suo uomo in più: Leao è pronto per la Roma | News

Milan, Pioli ritrova il suo uomo in più: Leao è pronto per la Roma | News

Stefano Pioli potrebbe ritrovare Rafael Leao per la gara contro la Roma. Oltre al portoghese, sono previsti altri tre rientri importanti

Enrico Ianuario

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', uscita stamani in edicola, fa il punto su Rafael Leao. L'attaccante portoghese, fermo ai box da quasi un mese, non gioca una gara ufficiale dal 4 dicembre nella vittoria casalinga contro la Salernitana. Una lesione al bicipite femorale ha costretto l'ex Lille a dover saltare gare importanti quali quelle contro il Liverpool, Udinese, Napoli ed Empoli. Partite delicate, considerato che i rossoneri hanno vinto solamente nella trasferta di Empoli e pareggiato ad Udine, mentre in Champions e con i partenopei sono arrivate due sconfitte.

Il Milan vive dei suoi scatti e delle sue progressioni, fondamentali per il gioco dinamico e veloce proposto da Stefano Pioli. La sua assenza si è notata, così come si nota la sua assenza anche in fase realizzativa. Leao, infatti, non segna dal 23 ottobre nella trasferta di Bologna, gara allora terminata 4-2 per i rossoneri. Nonostante ciò, a differenza delle passate stagioni, il classe 1999 è stato comunque più costante e continuo a livello di prestazioni. Dunque meglio portarsi avanti anche in tema rinnovo. Il suo contratto è in scadenza nel 2024, ma nelle ultime settimane si sono fatti dei grandi passi in avanti per mettere nero su bianco prima che arrivino offerte dall'estero. Leao, per il Milan, non è solo il presente ma anche il futuro.

La squadra di Stefano Pioli tornerà a giocare giovedì 6 gennaio alle 18.30 nella delicata sfida del Meazza contro la Roma. Proprio per questo match, l'allenatore rossonero potrebbe avere nuovamente a disposizione Rafael Leao. Oltre al portoghese, dovrebbero essere recuperati anche Ante Rebic e Zlatan Ibrahimovic, anche loro pedine fondamentali per le trame offensive del gioco del Milan. Sicuro di tornare a disposizione è, invece, Davide Calabria. Così come per l'attaccante croato, il terzino rossonero non gioca una gara ufficiale dal 7 novembre nel derby contro l'Inter. Pioli, adesso che recupererà dei calciatori fondamentali, può sorridere e provare a conquistare qualcosa che non sia il solo piazzamento necessario per la qualificazione alla prossima Champions League. Intanto il Milan pensa a un giocatore che sta per rompere con un Barcellona.

tutte le notizie di