Milan, numeri pazzeschi di Piatek: “E’ più di quanto immaginassi”

Continua lo straordinario impatto di Krzysztof Piatek con la maglia del Milan: doppietta all’Atalanta e primo bonus raggiunto. Ecco le sue parole

di Alessio Roccio, @Roccio92

Oltre ogni più rosea immaginazione. Con la doppietta di ieri sera realizzata all’Atalanta nel catino bollente dell’Atleti Azzurri d’Italia, Krzysztof Piatek ha segnato il suo quinto e la sua sesta rete con la maglia del Milan. Il tutto in appena 5 presenze, per la fantastica media di un gol ogni ora in campo.

Probabilmente in pochi si sarebbero immaginati un impatto così devastante, e a confermare quanto quello che stia accadendo vada oltre ogni aspettativa lo ha dichiarato lo stesso polacco al termine della gara. “Credo in me stesso, ma così è più di quanto immaginassi. Sei reti in 5 partite sono un gran numero, e sul primo gol sapevo che la palla sarebbe arrivata lì. Questo Milan è come una famiglia e Gattuso è una leggenda”, ha detto Piatek nel post match.

La serata dell’ex Genoa si può dire che abbia svoltato a metà del primo tempo, quando l’attaccante è andato a bordo campo per cambiare la scarpa sinistra. Una questione di stabilità del piede ed è da lì che è partito tutto. Dopo la prima fantastica rete in girata è arrivata finalmente la rete di testa, quella che al Milan mancava da parecchio tempo.

In questa stagione aveva segnato solamente un gol di testa (Cutrone ndr) e addirittura non segnava da calcio d’angolo dal lontano marzo 2018. Un altro problema che con le caratteristiche di Piatek può essere risolto.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy