Milan, l’agente di Cutrone: “Sta crescendo e impara veloce. Sarà punto fermo dell’Italia”

Milan, l’agente di Cutrone: “Sta crescendo e impara veloce. Sarà punto fermo dell’Italia”

Alla consegna del Golden Boy italiano 2018 c’era anche il procuratore di Patrick Cutrone, Donato Orgnoni: ecco le sue parole sull’attaccante rossonero

di Alessio Roccio, @Roccio92

Alla premiazione del Golden Boy 2018 – vinto da De Light dell’Ajax – ci sarebbe voluto essere Patrick Cutrone, visto che lui ha vinto il premio dedicato al giocatore italiano. Ma la gara di questa sera contro il Bologna è di vitale importanza e allontanarsi dal ritiro nel capoluogo emiliano era proprio impossibile. Così il premio è stato ritirato da suo papà Pasquale, ma all’evento era presente anche il suo procuratore Donato Orgnoni.

L’agente del classe ’98 ha detto la sua sulla crescita di Cutrone: “E’ una grande soddisfazione per tutti, Patrick se lo merita. Sta crescendo, è uno che impara da tutti i compagni. Mi auguro che nei prossimi mesi diventi un punto fisso della Nazionale, anche se fino a giugno è giusto che se lo godi il ct Di Biagio in vista degli Europei U21″.

PAROLE IMPORTANTI DI CUTRONE CHE HA RINGRAZIATO GATTUSO E I SUOI TIFOSI: CONTINUA A LEGGERE>>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy