Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, in attesa di Rafael Leao gli attaccanti scalpitano

Rafael Leao (attaccante AC Milan) esulta per il suo gol in Atalanta-Milan (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Il Milan lavora in allenamento con l'attacco quasi a completa disposizione. Solo Rafael Leao è ancora con la Nazionale. Gli altri spingono.

Stefano Bressi

Alla sosta, il Milan ci è arrivato con dei numeri davvero importanti: i rossoneri hanno segnato di media più di due gol a partita. Dati che certificano il secondo posto del Milan, scrive il Corriere dello Sport, che da sabato farà ripartire la caccia al Napoli, al momento in testa. In più, Stefano Pioli si prepara al prossimo impegno con l'attacco quasi al completo a Milanello. Manca all'appello solo Rafael Leao, portoghese classe 1999 chiamato in Nazionale. Ieri hanno lavorato ancora a parte Tiemoue Bakayoko e Rade Krunic. Sia il francese classe 1994 che il bosniaco classe 1993 sono ai box praticamente dalla sosta precedente. Per il resto, la squadra lavora sodo e si prepara al meglio, con Brahim Diaz sempre più leader, come ha detto lo stesso spagnolo classe 1999 in un'intervista. Intanto il Milan è pronto ad anticipare un colpo già a gennaio >>>

tutte le notizie di