Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, è tempo di rinnovi: oltre a Gattuso, si blindano Locatelli e Romagnoli

Alessio Romagnoli, difensore del Milan (GETTY Images)

Il Milan, non potendosi permettere grandi investimenti in estate, sta cercando di blindare i suoi giovani: pronti i rinnovi di Romagnoli e Locatelli

Salvatore Cantone

E' tempo di rinnovi per il Milan, che oltre a quello di Gennaro Gattuso, sta cercando di blindare i suoi giovani giocatori più rappresentativi. Secondo quanto viene riportato da Tuttosport, infatti, il club rossonero starebbe fortemente a rinnovare il contratto di Alessio Romagnoli e Manuel Locatelli.

ROMAGNOLI - Il difensore centrale è da un po' di tempo a questa parte che gioca ad altissimo livello, e il Milan non ha nessun dubbio sul suo conto: la procura del giocatore è rimasta a Sergio Berti nonostante l'assalto di Mino Raiola, che aveva provato ad assicurarsi l'ex Sampdoria. Il contratto del numero tredici rossonero è in scadenza nel 2018, ma l'intenzione è quella di prolungarlo fino al 2022-23 con un sensibile aumento dell'ingaggio. Mirabelli vuole mettere il tutto nero su bianco il prima possibile, in maniera tale da poter respingere sul nascere eventuali assalti estivi di club stranieri.

LOCATELLI - Discorso diverso per Manuel Locatelli. Il centrocampista, infatti, a differenza di quanto successo con Romagnoli, ha visto poche volte il campo in questa stagione, visto la crescita esponenziale di Lucas Biglia, tuttavia Gennaro Gattuso e la società credono nelle sue potenzialità, e dopo Pasqua verranno programmati una serie di incontri per il rinnovo: non ci dovrebbero essere problemi di alcun tipo.

SUSO - Infine, sempre secondo quanto viene scritto dal quotidiano torinese, nei prossimi giorni ci potrebbe un incontro tra l'entourage di Suso e il Milan: l'obiettivo sarebbe quello di togliere la clausola rescissoria da 40 milioni di euro che era stata sottoscritta la scorsa estate.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso