Milan deferito per il triennio 2015-18: il club è tranquillo. Ecco il motivo

Il Milan è stato recentemente rinviato a giudizio della camera giudicante Uefa anche per il triennio 2015-18: il club è tranquillo, ecco perché

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Il Milan poche settimane fa è stato rinviato a giudizio della camera giudicante della Uefa anche per quanto riguardo il triennio 2015-18, dopo che è già stato sanzionato per quello ’14-’17. Il club, tuttavia, è tranquillo in questo senso perché l’idea è quella di raggiungere un “accordo cumulativo” – gli strumenti di diritto non mancano – che consenta di punire con un unica sanzione più violazioni. Un’anomalia rispetto all’iter seguito fin qui, ma tutto il caso Milan è stato sin dall’inizio anomalo. Intanto, si deve pensare prima di tutto al campo: 4 moschettieri per arrivare alla Champions>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy