Ivan Gazidis, il ritratto del dirigente che Elliott vuole al Milan

E’ Ivan Gazidis, attuale dirigente dell’Arsenal, l’uomo a cui Elliott vorrebbe affidare la gestione del nuovo Milan. Ecco il ritratto del dirigente…

di Luca Chierico

Come riporta Tuttosport, Ivan Gazidis, attuale amministratore delegato dell’Arsenal, è l’uomo su cui Elliott avrebbe messo gli occhi addosso e che vorrebbe al Milan.

Gazidis è nato a Johannesburg da una famiglia greca ma è a tutti gli effetti un cittadino britannico. Cresciuto a Manchester, ha frequentato la Grammar school di Fallowfield e poi giurisprudenza a Oxford. Dopo una breve carriera da calciatore a livello universitario, Gazidis ha preferito investire in football operations fino ad arrivare a essere un dirigente di spicco dell’Arsenal.

Elliott punta forte su di lui, l’Arsenal teme un possibile addio in quanto vede in Gazidis l’uomo da cui far ripartire i Gunners dopo la fine dell’era Wenger, con il quale ha sempre avuto un rapporto non proprio idilliaco.

Ivan Gazidis non è solo un ottimo dirigente ma è anche un uomo intelligente e intuitivo, ha fondato la Major League Soccer, massimo campionato degli USA, del quale è stato per anni vice commissioner per poi lasciare l’incarico e andare in Messico a riportare il alto il calcio messicano che è attualmente il campionato migliore del Centro America.

Gazidis è un innovatore ma anche un dirigente con un’idea ferrea sulla gestione del club, che vuole posizioni di alto profilo in tutti i ruoli. E’ l’uomo su cui Elliott vorrebbe puntare ma a cui l’Arsenal difficilmente farà a meno. Segui le ultime sul futuro societario, clicca qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy