Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Il Milan e il rifinanziamento del debito: spunta nuovamente la Hps

David Han Li e Marco Fassone prima di Chievo-Milan (credits: LaPresse/A.C. Milan)

In Casa Milan c'è sempre la questione relativa al rifinanziamento del debito nei confronti di Elliott: rispunta nuovamente la a Hps Investment

Salvatore Cantone

Una delle priorità principali del Milan, cosi come ricorda Milano Finanza, è il rifinanziamento del debito nei confronti del fondo Elliott. Secondo quanto viene riportato dal Giornale, nelle ultime ore si sarebbe proposta nuovamente la Hps Investment Partners, che a gennaio aveva avuto già dei contatti con il club rossonero.

CIFRE - La HPS sarebbe disposta a mettere sul piatto 260 milioni di euro, che coprirebbero quasi interamente il debito di 303 milioni di euro che la Rossoneri Sport Investment ha nei confronti di Elliott. Per questo motivo, Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, e Valentina Montanari, Chief Financial Officer del club, stanno portando avanti un progetto di una media company, cioè una nuova azienda dove conferire tutti gli introiti derivanti da diritti televisivi, biglietti e sponsorizzazioni. Più complicato, invece, sarà coprire il debito che Yonghong Li ha nei confronti di Elliott, che ammonta a circa 180 milioni di euro.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso