Gattuso contento: “La classifica è ancora brutta, ma giochiamo bene”

Al termine di Cagliari-Milan, Gennaro Gattuso è parso molto soddisfatto per quanto fatto dai suoi ragazzi. I risultati iniziano ad arrivare

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

E’ sempre lui l’uomo chiave del Milan: Gennaro Gattuso. Il tecnico è più di un allenatore, incarna perfettamente lo spirito Milan e con le sue parole detta sempre la linea dei rossoneri. Ieri, al termine della partita vinta dalla sua squadra contro il Cagliari è stato chiaro: “Siamo in crescita. Sono contento, stiamo anche giocando un buon calcio”, ma non è tutto oro quel che luccica per il Milan, che deve crescere ancora molto sotto il piano del gioco: “Siamo brutti, gli occhi azzurri e i capelli biondi ancora non li abbiamo. Siamo così come sono io ora con la barba. Si vede il Milan di un allenatore giovane che ha fatto la Serie C e un anno in B, non un allenatore di prima fascia. Questa squadra sa giocare a calcio”. Parole di grande saggezza, difficili da smentire, ma come sottolinea “La Gazzetta dello Sport” in edicola questa mattina ieri il Milan ha giocato la partita di carattere che il suo allenatore chiedeva da tempo e ha vinto come solo le big sanno fare, con “due acuti, buon controllo, giusto cinismo, copertura degli spazi”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Kessié doppietta e corsa: è lui il simbolo del Milan di Gattuso

Cagliari-Milan: Kalinic ancora tra luci e ombre

Milan, vittoria in rimonta e crescita del gioco: Gattuso sorride

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13692995 - 3 anni fa

    Ditelo a Marocchi che commentando la partita ha dichiarato che il Milan per larghi tratti è stato in balia del Cagliari. Ma avrà mica visto un’altra partita?
    Sky non ha mai fatto mistero di essere antiMilan..,c’è ne faremo una ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy