Ecco le dieci competenze proposte da ‘Sino-Europe Sports’ a Maldini

Analizziamo, nel dettaglio, l’offerta presentata dalla cordata cinese ‘Sino-Europe Sports a Paolo Maldini per il ruolo di direttore tecnico del Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Analizziamo, nel dettaglio, grazie all’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, l’offerta presentata dalla cordata cinese ‘Sino-Europe Sports a Paolo Maldini per il ruolo di direttore tecnico del Milan:

  1. Prendere le decisioni dell’area sportiva con Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli;

  2. Definire le linee guida del settore giovanile;

  3. Su richiesta dell’Amministratore Delegato, partecipare ad alcune trattative di mercato;

  4. Rappresentare il Milan nelle sedi istituzionali come UEFA ed ECA;

  5. Gestire i rapporti tra società e squadra;

  6. Essere un riferimento per la squadra, ed essere presente agli allenamenti;

  7. Viaggiare con la squadra nelle trasferte;

  8. Diventare ambasciatore del club;

  9. Gestire l’inserimento dei nuovi acquisti;

  10. Sovraintendere al rispetto del regolamento.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Mirabelli presto in carica: l’annuncio di ‘Sino-Europe Sports’

Milan, non sventola la bandiera: non c’è intesa con Maldini

Milan, dalle tre partite a reti inviolata a tre gol in una partita

Milan quasi da Champions. La media è da Europa

Milan, con Montella terzo miglior inizio degli ultimi 8 anni

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy