Dj Ringo difende Higuain: “Gli arbitri di oggi vogliono fare i protagonisti”

Il famoso tifoso del Milan Dj Ringo ha detto la sua riguardo la squalifica inflitta a Gonzalo Higuain: “Troppe due giornate. Arbitri protagonisti”

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il famoso dj milanista Ringo ha voluto dire la sua riguardo la squalifica inflitta ieri dal Giudice Sportivo di due giornate a Gonzalo Higuain. Ecco le sue parole riportate stamattina da ‘La Gazzetta dello Sport’: “Il gesto non giustificabile, però non sono d’accordo con chi dice che due giornate sono poche, come Salvini. Anzi, forse sono troppe. Perché gli arbitri dovrebbero capire che i giocatori sono umani e possono innervosirsi. I direttori di gara di oggi sono diventati troppo protagonisti. A loro piace stare al centro dell’attenzione. Sto col Pipita sempre e comunque”.

CHI INVECE NON DIFENDE HIGUAIN E’ MARONI: VUOI SAPERE COSA HA DETTO? CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy