Brocchi tra mare, lavoro ed il sogno della conferma

Brocchi tra mare, lavoro ed il sogno della conferma

Cristian Brocchi ha già parlato con Silvio Berlusconi e pianificato l’estate con il suo staff: è a Formentera in attesa di una telefonata

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nonostante, in questo momento, in casa Milan tengano maggiormente banco le vicende societarie anziché quelle di campo, prima o poi verrà anche il momento di indicare il nome dell’allenatore per la stagione 2016-2017. E Cristian Brocchi, come riportato questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport’, spera ancora di essere confermato alla conduzione tecnica della prima squadra rossonera, al punto tale che, la scorsa settimana, ha cominciato anche a programmare in vista della prossima stagione. È andato a cena con il suo staff, ha fissato la data del raduno estivo (presumibilmente, l’8 luglio), ha approfondito le dinamiche della tournée del Milan negli Stati Uniti d’America, ed ha parlato con Silvio Berlusconi il quale gli ha ribadito quanto già detto pubblicamente alla stampa: qualora il Cavaliere restasse proprietario del Milan, e saltasse quindi la trattativa con la cordata cinese per la cessione della maggioranza del club, Brocchi sarebbe certamente confermato allenatore. Il tecnico, nel frattempo, è volato a Formentera per rilassarsi e ricaricare le batterie in vista di ciò che potrebbe accadere da oggi fino al 20-22 giugno: il Milan, comunque, continua a tenere calde delle alternative, come l’italiano Marco Giampaolo o i tecnici stranieri Rudi Garcia, Unai Emery e Manuel Pellegrini.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – Gabriel nel mirino del Torino di Mihajlovic

Cessione Milan, primo sì di Silvio Berlusconi

Milan, solo De Sciglio in Nazionale: segno di un declino evidente

Review 2015-2016: il bilancio. Milan, c’è poco da salvare

Berlusconi: “Ho sofferto per il Milan, ora lo sto cedendo per tornare a vincere”

Milan, cedere Bacca sarebbe un errore

UFFICIALE – Italia, scelti i 23 per l’Europeo: assente Bonaventura

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy