Amelia: “Ibrahimovic al Milan? Un’ottima arma per centrare il quarto posto”

Marco Amelia, allenatore della Lupa Roma e ex portiere del Milan, ha parlato alla “Gazzetta dello Sport” del possibile ritorno di Ibrahimovic in rossonero

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Marco Amelia, allenatore della Lupa Roma e ex portiere del Milan, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, ha parlato del possibile ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic: “Zlatan? Un professionista esemplare, un perfezionista, dentro e fuori dal campo. Uno che non ci sta mai a perdere, neanche la partitella di fine allenamento. Non molla mai, trascina il gruppo e tiene tutti sulla corda. Un campione vero”.

Ibra è un giocatore che migliora i compagni o nello spogliatoio può anche mettere in soggezione qualcuno?

“Qualsiasi calciatore intelligente può crescere e migliorare lavorando quotidianamente con un campione del suo calibro, i giovani prendano appunti. Chi ha il privilegio di condividere lo spogliatoio con Ibra e si sente in soggezione, probabilmente ha sbagliato spogliatoio”.

Con lui il Milan dove può arrivare?

“Difficilmente un solo calciatore può spostare gli equilibri in modo netto senza una crescita complessiva della squadra. Arrivasse a stagione in corsa non ci si potrebbero aspettare miracoli, ma sarebbe comunque un’arma in più per puntare al quarto posto. Anche perché quando lui si mette in testa una cosa, in genere la ottiene”.

MA QUALI SONO LE ULTIME NOVITA’ SULLA TRATTATIVA TRA IL MILAN E RAIOLA? PER SCOPRIRLO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy