Poli: “Vorrei giocare di più. Giocheremo anche per Montolivo. Su Locatelli …”

Andrea Poli, autore di un gol nel 5-0 del Milan al Chiasso, ha rilasciato delle dichiarazioni ai cronisti presenti nel post-partita

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Andrea Poli, autore di un gol nel 5-0 del Milan al Chiasso, ha rilasciato delle dichiarazioni ai cronisti presenti nel post-partita: ecco le parole del 27enne centrocampista rossonero.

Sull’infortunio di Montolivo: “Voglio fare gli auguri ad un amico ed un grande compagno che ha subito un grave infortunio. Riccardo, ti aspettiamo più forte di prima. Ci mancherà sicuramente e giocheremo soprattutto per lui. Quando abbiamo saputo dell’infortunio c’è stato grande sconforto dentro la squadra. Io lo conosco personalmente da tanti anni, è un caro amico. Nessuno se lo aspettava, gli staremo vicino e siamo sicuri che tornerà più forte di prima. E’ uno di quei pochi giocatori ad avere tante presenze in nazionale. Riccardo viene spesso criticato, c’è chi è d’accordo e chi no. Per me lui è una persona fantastica, che ci mette sempre il 100%, siamo abituati a mettere la faccia davanti alle critiche”.

Sui sostituti del capitano: “Ci sono giocatori che hanno qualità e sicuramente sanno fare bene quel ruolo e poi deciderà il mister chi far scendere in campo”.

Su Manuel Locatelli: “Ha tanta voglia di fare, è pronto e lo ha dimostrato nelle partite che ha giocato in questo mese. Poi noi lo aiuteremo per aiutarlo a crescere ulteriormente. È un ragazzo che sa ascoltare i consigli e diventerà un giocatore importante con ampi margini di miglioramento”.

Sul suo ruolo in squadra: “Mi sono sempre sentito importante ed ho cercato di fare il meglio possibile per questa maglia. La voglia è quella di giocare di più, non sarei sincero nel dire il contrario. Ma la squadra sta andando bene e dobbiamo andare avanti su questa strada perché possiamo e siamo obbligati a fare bene”.

Sulla fiducia del tecnico Vincenzo Montella: “Sono un po’ di anni che faccio questo mestiere e la fiducia la devi avere in te stesso. Io mi sento in fiducia e sono sempre a disposizione del mister”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montella: “Peccato per Montolivo: gestirò Locatelli con parsimonia”

Chiasso-Milan 0-5: sugli scudi Lapadula (doppietta) e Niang, quattro assist

Buon compleanno Boban: ‘Zorro’ nei cuori dei tifosi rossoneri

Calciomercato – Milan, piste in Ligue 1 per irrobustire il centrocampo a gennaio

Calciomercato – Milan, per sostituire Montolivo c’è anche l’idea Tielemans

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy