Milan, la delusione di Taison: “Un sogno cancellato”

Milan, la delusione di Taison: “Un sogno cancellato”

Il brasiliano dello Shakhtar Taison ha sperato fino all’ultimo di lasciare gli ucraini per venire al Milan: ecco il post su Instagram

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN -Il Milan ha chiuso l’ultima giornata di calciomercato piazzando lo scambio con l’Eintracht Francoforte tra Andre Silva e Ante Rebic. Tuttavia, i rossoneri hanno cercato fino all’ultimo di convincere lo Shakhtar a liberare l’esterno brasiliano Taison. Il club ucraino chiedeva il pagamento della clausola rescissoria da 30 milioni, ritenuta una cifra troppo alta per il Milan anche in virtù del fatto che Taison spegnerà 32 candeline a gennaio.

Il brasiliano si è poi sfogato su Instagram, con una story eloquente del fatto che lui volesse lasciare l’Ucraina per trasferirsi.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy