Milan-Fassone: raggiunto l’accordo per la risoluzione del contratto

Milan-Fassone: raggiunto l’accordo per la risoluzione del contratto

Il Milan e il suo ex amministratore delegato Marco Fassone hanno raggiunto un accordo per la risoluzione del contratto: ecco le parole del dirigente

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Il Milan e il suo ex amministratore delegato Marco Fassone (il cui contratto coi rossoneri scadeva il 30 giugno 2021) hanno raggiunto un accordo per la risoluzione del rapporto: ecco le parole del dirigente. “Sono estremamente felice -ha spiegato Fassone- di lasciarmi alle spalle una vicenda che mi ha profondamente toccato e di poter tornare a guardare il futuro con serenità. Ringrazio molto il giudice dott. Pazienza e gli avvocati che hanno seguito la causa, per averci convinto, con la loro capacità di mediazione, a trovare un accordo soddisfacente per tutti. Per me – ha concluso Fassone – contava soprattutto ribadire che il mio operato è sempre stato improntato a criteri di lealtà e trasparenza, in difesa degli interessi del club. Chiarito questo non mi resta che augurare al Milan, ed in particolare al mio successore Ivan Gazidis, di riportare presto al successo sportivo ed economico i colori rossoneri”. Intanto, malore per Gigi Simoni: ecco le sue condizioni>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy