Mazzola: “Le richieste di Maldini erano valide, il suo no è stato giusto”

L’ex attaccante e dirigente dell’Inter, Sandro Mazzola, ai microfoni di Novastadio, ha detto la sua sul rifiuto di Paolo Maldini alla proposta di Fassone che lo voleva nell’organigramma del nuovo Milan

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

L’ex attaccante e dirigente dell’Inter, Sandro Mazzola, ai microfoni di Novastadio, ha detto la sua sul rifiuto di Paolo Maldini alla proposta di Fassone che lo voleva nell’organigramma del nuovo Milan.

Ecco le sue parole: “Mi è piaciuto quello che ha detto Maldini. In Italia non c’è la giusta valorizzazione delle bandiere. Le richieste di Maldini erano legittime. Non avendolo accontentato, ha fatto bene a dire no”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Chievo-Milan, Abate capitano: 7 mesi dopo, sempre al ‘Bentegodi’

Chievo-Milan, le ultime sulle formazioni: Montella si affida a Locatelli e Lapadula

Milan, la fine di un’era: via Barbara Berlusconi ed Adriano Galliani

Calciomercato – Milan, non solo Fabregas: al Chelsea chiesto anche Oscar

Calciomercato – Rodrigo Caio: “Il Milan mi ha cercato, ma …”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy