LA RABBIA DI GALLIANI E LE CHIAMATE DI BARBARA

di Pietro Locatelli

www.lettera43.it
www.lettera43.it
Secondo quanto riportato nell’edizione odierna di Tuttosport, il motivo delle dichiarazioni di dimissione di Adriano Galliani è da ricercarsi nell’atteggiamento assunto da Barbara dopo le critiche sollevate da lei stessa all’AD. Galliani veniva costantemente informato da alcuni suoi colleghi delle altre squadre delle chiamate che Lady B faceva chiedendo di un certo direttore sportivo, piuttosto che di un direttore generale, scatenando così la rabbia del n°2 del Milan, che vedeva cercare un sostituto ancora prima di mostrare intenzione di lasciare la base.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy