Italia, Castellacci: “Candreva non recupera. De Rossi? E’ difficile”

Anche il medico della Nazionale, il dottor Castellacci, conferma: l’Italia dovrà fare a meno di Candreva e probabilmente anche di De Rossi

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Antonio Candreva Italia

Mancano ancora diversi giorni al quarto di finale tra Italia e Germania a Euro 2016, eppure i motivi per preoccuparsi non mancano, in particolare viste le condizioni di salute di due pedine importanti come Candreva e De Rossi. A fare il punto della situazione, sui due, è stato il dottor Castellacci, medico dell’Italia ormai da diversi anni, ecco le sue parole: “Candreva, ha avuto una lesione di primo/secondo grado all’adduttore lungo. Il ragazzo ha cercato in tutti i modi, lavorando tantissimo, di recuperare il più presto possibile. Ha avuto miglioramenti netti ma non tali da essere considerati soddisfacenti per essere reintrodotti in squadra. Gli esami hanno confermato il miglioramento ma non la guarigione. Il ragazzo continuerà a lavorare”.

Così invece su Daniele De Rossi: “Durante il match con la Spagna ha subito un violento trauma contusivo alla coscia destro a livello distale. Anche per lui stiamo facendo di tutto, il ragazzo sta lavorando tantissimo: non ci poniamo preclusioni temporali, anche se siamo consci che il problema è serio e che il tempo a disposizione non è molto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montella effect sul mercato: ecco tutti i nomi nel mirino del Milan

Arriva Montella, il Milan guarda in casa della Fiorentina

Calciomercato – Milan, se parte Bacca arriva Pavoletti

Milan, 100 milioni per il mercato: Montella chiede Soriano

Cessione Milan, siamo ai dettagli: nella cordata Robin Li ed Evergrande

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy