Milan-Sparta Praga, Pioli: “Ibra? Staffetta prestabilita. Tonali due passi avanti”

MILAN-SPARTA PRAGA ULTIME NEWS – Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato a ‘Sky Sport’ al termine del match di San Siro: le sue dichiarazioni

di Alessio Roccio, @Roccio92
Intervista Pioli, dichiarazioni post partita Milan (Grafica)

Europa League, Milan-Sparta Praga: Pioli nel post-partita

 

MILAN-SPARTA PRAGA ULTIME NEWS – Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato a ‘Sky Sport’ al termine del match di San Siro: le sue dichiarazioni.

Sulla soddisfazione maggiore: “E’ il fatto che la squadra sa stare in campo. Arrivavamo da partite in cui dovevamo capire come stare meglio in campo e stasera lo Sparta ce lo ha permesso. Tutti stanno facendo molto bene e meriterebbero di giocare tutti”.

Sul segreto della rosa: “Tutti lavorano con grande disponibilità e unione. Quando vedi certi comportamenti è più facile per me mandarli in campo. Contento della rosa ampia, l’avevamo voluta.

Su Ibrahimovic: “Non gli avevo detto del cambio, ma la staffetta era preannunciata. Credo sia giusto dosare le forze e domenica ci aspetta un’altra gara importante”.

Su Tonali: “Oggi ha fatto due passi in avanti, non uno. Ma è normale perché lui non conosce i nostri meccanismi e sono molto soddisfatto. E’ molto forte ma è giusto che ci sia la competizione in una grande squadra. Bennacer sta crescendo davvero tanto, non solo nella qualità. Può diventare ancora più forte”.

Sulla squadra altruista: “Mi piace la definizione, perché tutti pensano al bene della squadra, non solo quando giochiamo ma tutti i giorni a Milanello. E’ fondamentale aiutare gli altri e non solo sé stessi”.

LE PAGELLE DEL MATCH!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy