Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Ibrahimovic: “Non penso al ritiro, vado ancora avanti”

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) sarà protagonista nel derby Milan-Inter di stasera | News (Getty Images)

Ibrahimovic, attaccante del Milan, ha parlato dal ritiro della Svezia, svelando di sentirsi molto bene. Ecco tutte le sue parole.

Stefano Bressi

Non si ferma mai Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese classe 1981 del Milan, che è stato convocato dalla propria Nazionale per questa sosta. Nonostante l'età, il centravanti rossonero continua a stupire e soprattutto non molla un centimetro. Gioca da protagonista nel Milan e nella Svezia, con cui ora è in ritiro. Ha parlato così in conferenza della propria condizione fisica: "Nell’ultima stagione ho avuto più infortuni di quello che ho di solito, ma è anche perché non ho mai pensato a fare con calma quando ho sentito qualche fastidio, ho solo dato il massimo, questo è la mia mentalità. Dopo aver fatto 30 anni così ho notato che i dolori fisici non spariscono, si spostano e basta. In Italia, al Milan, ho un fisioterapista che mi segue 24 ore al giorno. Per ogni minima cosa interviene, appena sento qualcosa devo curarmi subito".

Sulla fine della carriera: "Non ho deciso un giorno dove voglio smettere, invece voglio continuare il più possibile e non voglio pensare a smettere. Non voglio diventare uno di quelli che si sentono tristi per se stessi pensando che potevo continuare senza farlo, io vado avanti. Finché vengo chiamato, giocherò”.

tutte le notizie di