Milan, Capanni: “Ibrahimovic? Mi ha impressionato, ve lo racconto”

Luan Capanni, attaccante di proprietà del Milan in prestito al Racing de Santander, ha parlato delle qualità di Zlatan Ibrahimovic

di Renato Panno, @PannoRenato
Luan Capanni, attaccante del Milan Primavera, @acmilan

Milan, Capanni su Ibrahimovic

 

Luan Capanni, attaccante di proprietà del Milan in prestito al Racing de Santander, ha parlato delle qualità di Zlatan Ibrahimovic. Queste le dichiarazioni ai microfoni di ‘ESPN Brasile’: “Ho avuto qualche contatto con lui qualche volta durante gli allenamenti. Non ho parlato con lui perché non è molto loquace (ride ndr). È un tipo diverso, ha molta esperienza. Cambia l’atmosfera quando è in campo. Ibra tira tutto il gruppo, che sia il più vecchio o il più giovane. Cerca di ottenere il meglio da ogni giocatore. È stato bello incontrare questo tipo di giocatore. È una leggenda del calcio”.

Su cosa lo impressiona di Zlatan

Quello che mi impressiona di più è la sua tecnica a causa della sua altezza. Non commette errori in campo. Ha molta esperienza. Si posiziona molto bene. Sa davvero qual è il momento giusto per uscire o entrare in area ed è molto intelligente. Zlatan ha una lettura della posizione che è fuori dal comune”.

Sull’amichevole contro il Novara

“È stato il momento più speciale del mio tempo con la squadra rossonera. È stata una grande esperienza per un giocatore giovane come me. Chi gioca come centravanti di solito è abbastanza esperto. È stata una grande responsabilità sostituire Ibrahimovic perché chi lo sostituisce deve fare bene (ride ndr)“.

Fikayo Tomori ha rilasciato una bella intervista tra presente e futuro. Le dichiarazioni >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy