Coronavirus – Prandelli: “Ho perso 3 amici e ho tanti parenti positivi”

Coronavirus – Prandelli: “Ho perso 3 amici e ho tanti parenti positivi”

L’ex ct dell’Italia Cesare Prandelli, natio di Orzinuovi, ha parlato dell’emergenza legata al Coronavirus in particolare nel suo paese

di Alessio Roccio, @Roccio92
Cesare Prandelli Genoa

ULTIME NEWS – L’ex ct dell’Italia Cesare Prandelli, natio di Orzinuovi, ha parlato ieri ai microfoni di Lady Radio dell’emergenza legata al Coronavirus in particolare nel suo paese della bassa bresciana. “In questo momento non puoi essere saggio, devi accettare la realtà – ha detto l’ex tecnico del Genoa -. Ho perso degli amici, tifosissimi viola, è una cosa drammatica per i familiari che non hanno potuto nemmeno stare vicino ai propri cari. Bisogna stare in casa, solo così possiamo aiutare le persone. Ho parenti in quarantena, sono positivi ma sono a casa. I sacrifici li stanno facendo chi è in ospedale, forse abbiamo tardato di una settimana”.

Sullo stop del calcio: “Tutti dobbiamo fare un passo indietro e fermarci. Dobbiamo acquistare una dimensione umana”. Parole di rabbia, invece, di Massimo Oddo: ecco cosa ha detto>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy