Fontolan: “Milan, spesi tanti soldi per comprare giocatori mediocri”

Fontolan: “Milan, spesi tanti soldi per comprare giocatori mediocri”

Davide Fontolan, ex attaccante di molte squadre in Serie A, ha parlato del momento difficile che vive il Milan, vicino alla zona retrocessione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – “A Stefano Pioli non si può dire niente, lui è appena arrivato. Non può avere imposto il proprio gioco o cambiato qualcosa in poche partite. Al Milan ci sono tanti giocatori mediocri, e qualcuno li ha pur comprati. Io non do la colpa ai giocatori del Milan. Un’idea sulla colpa io ce l’ho a chi darla”.

Davide Fontolan, ex attaccante di Parma, Udinese, Genoa, Inter, Bologna e Cagliari ha analizzato così, ai microfoni di ‘Sky Sport‘, il difficile momento che vivono i rossoneri. “La proprietà ha messo due parafulmini come Zvonimir Boban e Paolo Maldini, ha comprato giocatori, spendendo tanti soldi, per acquistare calciatori che non sono da Milan. Normale che ora abbia quei problemi”.

“A gennaio andranno comprati 5-6 giocatori – ha concluso Fontolan -. Domandatevi, però: si è più rinforzato il Milan o il Cagliari? Questione di competenza”. Il club di Via Aldo Rossi, intanto, valuta già dei profili per il mercato di riparazione: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy