news milan

EMERY, il presidente del Siviglia sicuro: “Resterà con noi per molti anni”

Emery, tecnico del Siviglia - foto: Getty Images

Il nome di Unai Emery torna ad essere accostato a quello della panchina rossonera. Ma il Siviglia non ha nessuna intenzione di lasciare andare via il tecnico

Lorenzo Romagna

Unai Emery, attuale tecnico del Siviglia, è stato più volte accostato alla società rossonera in passato. Anzi, c'è di più. Il Club di via Aldo Rossi, infatti, prima di promuovere Pippo Inzaghi come tecnico della prima squadra due estati fa, aveva cercato con insistenza di portare l'allenatore spagnolo a Milanello. E l'interesse della dirigenza milanista, su tutti quello di Adriano Galliani, non si è mai affievolito. E' per questo che oggi la stampa italiana è tornata ad accostare il nome di Emery al club rossonero. A maggior ragione se Sinisa Mihajlovic non dovesse raggiungere l'obiettivo dichiarato dalla società ad inizio stagione: la qualificazione in Champions League.

In Spagna, però, non si sono fatti attendere per la risposta. Perché, a quanto pare, il Siviglia non ha nessuna voglia di lasciar andare via il proprio tecnico. Come appreso da sportmediaset.it, è stato lo stesso presidente del club spagnolo, Josè Castro, a spegnere le voci sul futuro di Emery: "Siamo sempre stati contenti di lui. E' un grande allenatore - ha detto in conferenza stampa prima della partita di Europa League con il Molde - e sono convinto che resterà con noi per molti anni".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso