DONADONI a R24: “L’applauso di San Siro mi riempie d’orgoglio”

DONADONI a R24: “L’applauso di San Siro mi riempie d’orgoglio”

Il tecnico del Bologna, Roberto Donadoni, non nasconde l’orgoglio e la felicità per il lungo applauso regalatogli dallo Stadio San Siro e i tifosi rossoneri

di Renato Boschetti, @RenaBoschetti
L'ex rossonero Roberto Donadoni, allenatore del Bologna

Il giorno dopo la vittoria del suo Bologna in casa del Milan, il tecnico dei felsinei ed ex giocatore del Milan Roberto Donadoni ha parlato del match di ieri ai microfoni di Radio 24: “L’applauso di San Siro ha un grande significato per me, mi riempe di orgoglio e sono felice di essere stato un tifoso rossonero. Il Milan ha una grande storia, ha tutto il diritto di fare le sue scelte sull’allenatore. Per quanto riguarda il mio futuro solo Dio lo conosce, io adesso penso solo a far bene a Bologna. Il valore aggiunto di ogni squadra è l’aspetto psicologico. Giaccherini? Ha tutto per essere convocato in nazionale, lui fa parte della cerchia dei giocatori con più qualità. La partita di ieri era alla nostra portata, noi dobbiamo pensare sempre a noi stessi, come abbiamo fatto ieri. Siamo una realtà importante, abbiamo pero’ bisogno di essere sempre al top”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy