De Jong: “Amo il Milan, spero che Berlusconi e Galliani salvino il club”

De Jong: “Amo il Milan, spero che Berlusconi e Galliani salvino il club”

Nigel de Jong, centrocampista olandese oggi ai Los Angeles Galaxy, ha parlato a ‘Calciomercato.it’ del suo amore per i colori rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nigel de Jong, centrocampista olandese classe 1984, ha giocato in Italia, con la maglia del Milan, dall’agosto 2012 al gennaio 2016: tre anni e mezzo in maglia rossonera, per un totale di 96 presenze e 7 gol per il guerriero ‘oranje’, apprezzato ed osannato dai sostenitori del Diavolo. Quest’oggi, de Jong è stato contattato in esclusiva dalla redazione di ‘Calciomercato.it’, ed è ritornato sul suo passato al Milan, società verso la quale l’attuale mediano dei Los Angeles Galaxy nutre ancora una forte passione: “La situazione del Milan è un vero peccato, amo il club e la gente che ci lavora. Ero molto amato e io amavo loro. Spero che Berlusconi e Galliani facciano qualcosa per cambiare la situazione e salvare il club”, ha commentato de Jong, che non ha nascosto di seguire ancora, sebbene sia negli Stati Uniti, le vicende rossonere. “Il problema principale al Milan? Non lo so, lo avessi saputo avrei fatto di tutto per risolverlo e forse sarei ancora là”, ha quindi sottolineato de Jong, con un pizzico di nostalgia, nonostante, in chiusura di intervista, abbia dichiarato come, nella Major League Soccer, stia vivendo una bella esperienza professionale.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Witsel archivia il Milan: “Mi voleva, ma tanto tempo fa”

Raiola: “Mi chiedono tutti di Donnarumma. Balotelli-Besiktas? Invenzioni”

Calciomercato – Caccia al trequartista: Vazquez favorito su Saponara

Calciomercato – Milan, assalto a Paredes: l’argentino vuole i rossoneri

Milan, Galliani presenta Giampaolo ai cinesi

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy