Caso razzismo, quanta solidarietà sui social per Kessie

Caso razzismo, quanta solidarietà sui social per Kessie

Ennesimo caso di razzismo sui campi da calcio di Serie A. Stavolta è toccato a Franck Kessie, bersagliato al ‘Bentegodi’ durante Verona-Milan

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME MILAN – Ennesimo brutto episodio di razzismo in un campo da calcio ieri allo stadio ‘Marcantonio Bentegodi’ in occasione di Verona-Milan. Franck Kessie è stato infatti beccato a più riprese dai tifosi veneti con i soliti ululati che sono da considerare, ancora una volta, come un’offesa all’intelligenza delle persone. Sembra infatti incredibile parlare di avvenimenti simili in un’epoca che non dovrebbe più rivivere determinate cose. Ma tutto ciò rappresenta la minoranza della gente, tanto è vero che sono stati molti i messaggi a supporto del calciatore. Alcuni club come la Pro Vercelli, la Carrarese, il Perugia e il Pescara hanno voluto esprimere la propria vicinanza all’ivoriano con dei post su Twitter.

A proposito di razzismo ecco un altro caso da segnalare che riguarda Romelu Lukaku, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy