news milan

Brocchi: “Manca cattiveria. Bacca? Episodio da non ripetere”

Cristian Brocchi, ex allenatore del Milan, (credits: GETTY Images)

Ecco le parole del tecnico del Milan, Cristian Brocchi, al termine del pareggio dei rossoneri contro il Carpi questa sera a San Siro.

Donato Bulfon

Ecco le parole del tecnico del Milan, Cristian Brocchi, ai microfoni di Mediaset Premium, dopo il pareggio interno contro il Carpi: "E' mancata la fase di finalizzazione, con poca rabbia e voglia di fare gol. Abbiamo tenuto in mano noi la gara e il possesso palla. C'è mancata la cattiveria agonistica e alla fine la partita risulta questa".

Bacca e la sostituzione: "Era in trance agonistica è un episodio da stigmatizzare e non dovrà succedere più, ma è stato peggio non aver dato la mano ad un compagno, ma ora non drammatizziamo. L'ho cambiato perchè mi serviva qualcuno che allargasse il gioco e Menez poteva darmi certe garanzie. Stasera in alcune situazioni Bacca e Balotelli erano vicini e non riuscivano a sfondare il loro muro, pensavo che Menez potesse darci ampiezza. Dobbiamo lavorare su questo".

La partita: "Passo dietro? Sicuramente si, non abbiamo vinto. Queste gare il Milan le deve vincere. Peccato, ci è mancata la fase offensiva. E' mancato la spinta degli esterni di difesa, soprattutto a sinistra? Continuavo a chiedere ai ragazzi di spingere di più sulle fasce, veniva attaccata poco l'area. Voglio che i miei ragazzi si muovano meglio in campo e si trovino meglio tra di loro, non parlo di mercato, sono felice dei giocatori che ho. Miglioreremo già nella prossima gara".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso