Bonaventura a PS: “Bravi a soffrire. Il mio gol? Ho avuto un’idea così e ci ho provato”

Giacomo Bonaventura, centrocampista del Milan, ha deciso la gara contro il Pescara. Ecco le sue parole a ‘Premium Sport’ al termine del match

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Giacomo Bonaventura, centrocampista del Milan, ha deciso la gara contro il Pescara. Ecco le sue parole a ‘Premium Sport’ al termine del match: “E’ stato un gol da tre punti, sono contento. Oggi abbiamo fatto una bella prestazione dal punto di vista della compattezza, siamo stati bravi anche a soffrire: l’importante era vincere. Il Pescara ha giocato bene, è una buona squadra, noi siamo calati nel secondo tempo, abbiamo calato i ritmi: forse è subentrata un po’ di paura, ma è importante averla portata a casa – ha detto Bonaventura -. Il mio ruolo? Il mister mi chiede di fare un certo lavoro: oggi sono contento per aver segnato, ma anche per i ragazzi che lavorano molto per vincere. Il gol? Ci ho pensato, da lì era difficile mettere la palla sopra la barriera: ho avuto un’idea così, ci ho provato. La dedica è per la gente che sta soffrendo per questa catastrofe del territorio, ho sofferto particolarmente anche io, ci tenevo a dare il mio sostegno a queste persone, ma faremo concretamente qualcosa anche di squadra”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Pagelle Milan-Pescara: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Milan-Pescara, il debutto in Serie A di Pasalic

Calciomercato – Vangioni in uscita: su di lui anche Genoa e Palermo

Galliani: “Non rimarrò al Milan se non come amministratore delegato”

Calciomercato – El Ghazi fuori rosa, il Milan ci prova

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy