Berlusconi, la Top 3 delle sue Champions League

Berlusconi, la Top 3 delle sue Champions League

Si chiude l’era Berlusconi al Milan. Il club passa ai cinesi. Abbiamo fatto una Top 3 tra le Champions vinte dal Presidente.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

GRAZIE PRESIDENTE

Silvio Berlusconi Milan
Silvio Berlusconi, Presidente del Milan (credits: GETTY Images)

È finita. L’era di Silvio Berlusconi è terminata. Non solo per il Milan, ma per tutto il calcio. Dopo trent’anni il secondo presidente più vincente della storia del calcio (solo Santiago Bernabeu ha vinto di più) lascia la guida del club che lui ha reso il più titolato al mondo. In trent’anni di presidenza Berlusconi i rossoneri hanno vinto quanto nessuno in Italia è mai riuscito a vincere, ma soprattutto hanno cambiato per sempre il calcio. Da Arrigo Sacchi a Carlo Ancelotti, il Milan ha sempre vinto divertendo e imponendo il proprio gioco, o meglio “giuoco”. Proprio come voleva il Presidente. 8 Scudetti, 6 Supercoppe di Lega, 1 Coppa Italia, 5 Champions League, 5 Supercoppe UEFA, 3 Coppe Intercontinentali. Numeri mozzafiato. Riviviamo insieme le tre Champions più belle di questa meravigliosa favola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy