Balotelli implicato in una rissa, un uomo perde tre dita

Balotelli è rimasto coinvolto in una rissa avvenuta sabato mattina all’esterno di un locale. Nel corso della lite un uomo di 33 anni ha perso tre dita.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Mario Balotelli Milan

Sembra davvero non cambiare mai Mario Balotelli. Secondo quanto riportato dal quotidiano Bresciaoggi l’attaccante rossonero (fino al 30 giugno) è rimasto coinvolto in una rissa che si è svolta all’alba di sabato a Lonato del Garda, vicino Brescia. Il tutto all’esterno di un locale. Nel corso della lite un uomo di 33 anni ha perso tre dita, aggrappandosi all’obliteratrice del pullman con il quale era arrivato al locale.

Non è chiaro quali siano le circostanze. Le varie versioni dei presenti sono tutte molto difformi. Sembra che il tutto sia nato a causa di alcuni commenti su Balotelli, che era presente con il fratello Enoch. Forse l’eccessivo nervosismo dovuto al periodo di scarso utilizzo in campo, forse la frustrazione di non essere stato riconfermato dal Milan, ma in ogni caso Balotelli ci è ricascato. O almeno pare. Si attendono ancora delucidazioni sull’accaduto.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Cessione Milan: l’incontro sarà oggi pomeriggio

O la Roma riscatta El Shaarawy entro il 22 o torna al Milan

Galatioto-Fininvest: sul piatto le garanzie che vuole Berlusconi

Milan, chieste informazioni al Valencia per Mustafi

Milan Top News: tifosi al San Raffaele per Berlusconi, vittoria al Trofeo Dossena

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy