Milan, Albertosi: “Non è giusto mandare via Giampaolo”

Milan, Albertosi: “Non è giusto mandare via Giampaolo”

Enrico Albertosi, ex portiere del Milan, ha parlato del probabile esonero di Marco Giampaolo e del possibile arrivo in rossonero di Luciano Spalletti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANEnrico Albertosi, ex portiere del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb‘ sul momento dei rossoneri. Queste le dichiarazioni di Albertosi:

Sul probabile esonero di Marco Giampaolo: “Non è giusto mandarlo via: quando lo hanno preso sapevano che con una squadra giovane serviva tempo per riuscire a far risultati. Non mi sembra il caso di ricominciare da capo con un altro allenatore. Certo, quando le cose vanno male la colpa è sempre dell’allenatore e mai magari di chi ha fatto la squadra”.

Sul mercato estivo del Milan sbagliato: “Non voglio dire questo. Però per esempio Jesús Suso doveva essere l’uomo in più di questa squadra. Se gira è un conto, altrimenti il Milan perde il 30% in fase offensiva”.

Sull’allenatore che servirebbe ai rossoneri: “Gennaro Gattuso era un tecnico di polso, con lui la squadra pur giovane ha saputo reagire. Non so se ci vuole uno come lui. Non conosco Giampaolo e non so come si rapporta con la squadra”.

Sul possibile arrivo di Luciano Spalletti: “E’ bravo e lo conosciamo. Ha la sua filosofia e dove è andato ha sempre ottenuto buoni risultati”. Per le ultime sul tecnico toscano, sempre più vicino al Diavolo, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy